You are here : Home >> Forse non li conosciamo ancora(i libri)...

Forse non li conosciamo ancora(i libri)

Posted by , On novembre 2, 2012 , in Premesse , No Comments

Crowdfuture, la prima manifestazione italiana dedicata al crowdfunding, ci ha dedicato un’intervista proprio in occasione dell’uscita dei nostri primi ebrook gratuiti.

L’evoluzione della comunicazione attraverso i media sociali ha reso possibile una ristrutturazione molto ampia dei processi di costruzione delle attività tradizionali, offrendo soluzioni diverse e coinvolgendo tutti gli individui interessati in modo diverso, molto più attivo e partecipativo.

Questa possibilità non viene sfruttata dall’editoria odierna, se non in frammenti più o meno organici. Piccolo o medio che sia, l’editore prova a fare in digitale quello che ha fatto finora su carta, risparmiando i costi della carta (e il relativo rischio imprenditoriale) ed ottenendo condizioni di distribuzione on-line leggermente più vantaggiose rispetto al passato. Ma non serve a molto.

In particolare lo staff si era incuriosito all’idea dei “brooktrailer”, i booktrailer aperti che vogliamo lanciare per le nostre collane. L’intero articolo è disponibile sul blog di Crowdfuture.

Foto di @stefanodipede

No Responses to “Forse non li conosciamo ancora(i libri)”

Name:
Email:
Website:
Comment: