You are here : Home >> S8 – Blind BookTrailer Contest...

S8 – Blind BookTrailer Contest

Catastrofi, luoghi d’avventura o tecnologia catturano la tua attenzione? Il video è il tuo mestiere?
Partecipa al nostro crowd video contest!

1-Cos’è un Booktrailer?
E’ un video di presentazione di un libro.

2-Cos’è un Blind Booktrailer?
Nella nostra accezione è il filmato di presentazione dei alcuni temi, senza citare un libro in particolare. E’ “blind”, cieco, proprio perché non vede nessun titolo specifico.
eBrooks punta sulle atmosfere comuni o contigue a più espressioni (romanzo, saggio, audiolibro, graphic novel…) più non sui singoli libri, sui quali viene comunque sviluppata una promozione.
(In Rete esiste la citazione di Blind Booktrailer anche come video di presentazione del romanzo “Blind”, di Martina Asero).

3-Come funziona il Crowd Blind Booktrailer Contest?
3-1) I videomaker si registrano sul nostro sito, quindi attivano una richiesta di crowdfunding su una piattaforma da noi indicata, chiedendo alle persone della loro cerchia social di dare un contributo piccolo (2 o 5 euro), puntando a superare i 200 euro (quindi tra 40 e 100 contribuenti) per essere ammessi alla finale. Ciascun contribuente ottiene un e-book in omaggio.

3.2) I soldi incassati hanno due valenze: soldi veri per l’autore, punti per il concorso. I soldi restano all’autore; i punti fanno una prima valutazione (social).
I finalisti partecipano all’XI Zetafestival (ingresso 5 euro per chi non è finalista o giurato), che nelle ultime edizioni si è tenuto presso il Teatro S. Genesio di Roma. Una giuria specifica valuta i finalisti; una somma pesata delle due valutazioni assegna al vincitore il premio di 249 euro in contanti.

3.3) I video vengono forniti in versione a durata libera e da 30″, entrambe con 4″ di crediti finali. La Casa editrice ottiene il diritto di usare i video di tutti i partecipanti, eventualmente doppiando l’audio in voce o aggiungendo il titolo del libro promosso ma sempre lasciando i crediti.
L’autore mantiene i diritti per eventuali altri impieghi diversi da quelli utili alla casa editrice.